PORTAFOGLIO UP DATE

portafoglio di azioniDal momento che l’ asset principale in cui sono investito  e’ la borsa  ho deciso sia giusto pubblicare il mio portafoglio per rendere piu’ chiara e tangibile la realtà’ degli investimenti che faccio. Sottolineo ancora il motivo. Sul lungo termine la borsa e’ in assoluto l’ investimento che rende di più. Per me che voglio arrivare al milione di dollari entro qualche anno va bene così.

Non e’ rilevante che tenga un aggiornamento quotidiano o settimanale perché  i movimenti che faccio sono su una prospettiva annuale.  Per essere più  corretto e’ solo mensilmente che faccio nuovi acquisti. Ogni volta che ho nuovo capitale cerco di allocarlo al più presto per far si che produca nuovi profitti da unire ai precedenti. Va da se che non mi curo quando il giorno dopo che ho comprato un azione il prezzo scende perché nell’ arco di un anno fluttuazioni di 10/20% sono parte della natura del mercato. Alcune azioni a volte scendono del 20 % per poi chiudere l’ anno a +20%. Visto e rivisto centinaia di volte. Quello di cui mi interesso di più e’ il cash flow che viene generato dal portafoglio. Ogni meta’ del mese circa aggiornerò la fotografia completa.

PORTAFOGLIO PARITO DA ZERO

Potete notare che la somma della percentuale del portafoglio e’ 117 % . Come possibile? Semplicemente vuol dire che al momento della fotografia sto utilizzando una leva del 17% del mio capitale disponibile. Il che porta al fatto che il valore del portafoglio e’ di 218179 $, mentre i miei asset reali sono il 17% inferiori  cioè 186718$ al 21 Nov 2014. 

Faccio notare che 15 titoli su 19,  pagano dividendi. Generalmente in crescita  stabile, storicamente tra il 5 ed il 20% all’ anno. Questa e’ una delle regole di base più importanti che mi sono dato. I titoli che invece non pagano dividendi sono azioni che il mio modello matematico PVR mi ha messo in evidenza come azioni di forte qualita’ a basso prezzo (secondo la definizione di qualità) con un grosso potenziale di crescita in relazione al proprio storico.

 

(Visited 674 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *