NATALE: FATEVI IL PIU’ BEL REGALO. INVESTITE

Rally di NataleGia’ molti anni fa mi sono accorto che molto spesso investire e stare investito durante i mesi che vanno da Novembre ad Aprile ha giocato decisamente a favore in borsa. Ancora meglio se guardiamo al periodo di Natale e di fine anno. Non e’ una garanzia , ma succede molto spesso che sulla chiusura dell’ anno ci sia un rally, il così detto rally di Natale. La domanda di oggi e’ se anche quest’anno lo vedremo oppure no. Personalmente credo proprio di si e vi spiego come la vedo…

Obiettivamente, girando la domanda al contrario, mi chiedo prima di tutto, perché non dovrebbe esserci quest’ anno?  Diamo un occhiata ai motivi che generalmente alimentano questo fenomeno natalizio che non ha assolutamente da fare con qualcosa di mistico o magico. In borsa e dietro e negli investimenti bisogna solo pensare che ci sono uomini, aziende e soldi. Niente di più che questo.

Cosa spinge i mercati in alto durante questo periodo e’ essenzialmente nuovo capitale che cerca un collocamento. Intanto questo nuovo capitale arriva da diverse fonti: ci sono fiumi di tredicesime o quattordicesime che entrano nelle casse delle famiglie e dei piccoli investitori. Ci sono poi  i bonus di fine anno che vengono staccati prima di Natale in tante realtà. In ultimo ci sono i fondi pensione che ricevono sul finire dell’ anno una grossa tranche delle pensioni accumulate dalle vari amministrazioni fiscali durante l’ anno, e  pronto per essere messo al lavoro nell’ asset o nel mix di asset più appropriato a discrezione dei fond managers.  Questi sono i così detti market maker ovvero quelli che stanno per l’ 80% dei soldi che muovono il mercato.

Dunque la somma di tutto questo capitale fresco e’ come l’ alta marea che fa sollevare un po’ tutte le barche se questo denaro entra nel mercato azionario. Gia’ c’e’ un “se”. Questi nuovi capitali “se” investiti nelle azioni quotate in borsa allora creano questo effetto marea. “Se” non investiti o peggio ancora “se” dis-investiti dalla borsa creano un flusso negativo. Storicamente in dicembre questo e’ successo raramente  in quegli anni in cui questa fuga dalla borsa era già cominciata nei mesi precedenti.

Torniamo ai nostri fond manager che si trovano in mano un sacco di quattrini da investire durante il mese di dicembre. Essendo persone animate dal far crescere il capitale e non perderlo possibilmente, questi signori si guarderanno intorno e si chiederanno come sempre dove con una certa sicurezza possono allocarlo ed avere della crescita. Ora, visto il panorama generale odierno  l’ alternativa alla borsa sono come sempre i buoni del tesoro. Cosa spinge ad investire in buoni del tesoro? I tassi in salita. Cosa spinge la borsa a salire i tassi bassi. Non voglio semplificare le cose troppo ma onestamente visti i livelli a cui e’ arrivato il dollaro ultimamente ho grosse difficolta’ a credere che nel breve la Federal Reserve alzerà i tassi tanto in fretta, buttando nuovo alcool sul fuoco del dollaro che di riflesso aumenterebbe la sua forza ancora di più. Un dollaro troppo forte porterebbe un rallentamento delle esportazioni americane e un ulteriore crollo del prezzo del petrolio. Quindi per adesso la Fed deve far slittare per un po’ questa decisione.  Partendo da questo punto di vista, chi investe  non ha grandi alternative, a mio avviso, per cui snobbare la borsa e buttarsi a testa bassa in un altra area di investimento.  Se ci aggiungiamo che i risultati delle aziende quotate continuano ad essere in crescita per il maggior numero dei titoli….

Un altro fenomeno che cosparge il Natale e le festività e’ in genere un maggiore ottimismo. Per qualche motivo si tende a vedere meno nero il futuro quando questo periodo e’ alle porte e cio’ diventa un additivo alle ragioni più logiche elencate sopra.

Non e’ una garanzia. Ma come tutte le regole che si basano sulla probabilità io cerco di nuotare con la corrente a favore non contro. Se negli ultimi 20 anni, 16 volte il periodo natalizio e’ stato propizio e 4 volte non lo e’ stato, direi che abbiamo una certa buona possibilità di avere ragione di credere che gli eventi che si sono ripetuti molte volte  tenderanno a ripetersi ancora.

Il rally si ripeterà ancora, almeno per quest’ anno. Quindi fatevi un bel regalo investite in dicembre! Di solito paga bene!

Voi come la pensate? Investirete a Dicembre?

Vedremo come finira’ a capodanno! Intanto buone feste!

(Visited 335 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *