Il piano si e´inclinato

Luglio volge al termine e mezza estate se ne e´ gia´volata via tra sole, mare, viaggi e borsa! E´ un po di tempo che non mi calo in una bella analisi dei  rendimenti realizzati e del cash flow generato mensilmente dai premi da opzioni e dalle altre entrate. Non che voglia tenere allo oscuro nessuno, ma e´ bello anche lasciare passare qualche settimana o mese per vedere la differenza ed assaporare meglio la meraviglia dell´interesse composto al lavoro!



Cominciamo subito andando a riprendere il grafico degli asset controllati che include il valore delle azioni della start up lanciata nel 2015 (  asch! son gia passati 2 e mezzo! ) ed il capitale accumulato per gli investimenti in borsa. L´ultimo aggiornamento risale a fine marzo quando il totale si attestava su  1.082.750 $. Ricordo che la grossa fetta e´ rappresentata dal valore delle azioni della start up dei sub affitti che per ora non e´ liquido, ma e´reale e  basato sull´ultima emissione ricevuta a inizio 2017. Il capitale tangibile e liquido era invece a quota 152350$.  La situazione attuale e´ andata incrementandosi decisamente bene per diversi motivi: il fronte delle opzioni sta generando regolarmente nuovi premi senza che sia stata registrata una sola perdita dalla bellezza di  oltre 12 mesi consecutivi ( l´ultima perdita risale  alla settimana della Brexit a giugno 2016 ampiamente azzerata in poco tempo). La seconda locomotiva sono state le posizioni aperte su i titoli FCX e CLF ( vecchie conoscenze che mi hanno fruttato buone rendite in precedenza) dopo la forte discesa della prima meta´ dell´anno ho quasi ricoperto le perdite ( – 1.5% e -13% al momento in cui scrivo )  ed entrambe sono in una fase di break out, quindi teniamoci forte il meglio deve ancora venire!  Il terzo sweet spot ( punto dolce) e´che ho cominciato ad incassare la mia parte per quello che riguarda le partnership di investimento. Siccome sono ampiamente in attivo su tutti i fronti ed oltre i termini minimi degli accordi, ho cominciato su base trimestrale a riscuotere il mio 25% sugli utili. Questo fa si che ogni tre mesi nuovo contante fresco va dritto nel conto della Holding di investimento, aumentando la base del capitale che posso investire tutti i  mesi in nuove vertical spread. Inutile dire che questa nuova mossa accelera la velocita´ con cui lavora  l´interesse composto.  In ultimo aggiungo che a fine Marzo/Aprile ho convertito tutto il capitale disponibile in Euro, credendo in una ripresa della vecchia Europa ed in una meno brillante USA. Scommessa azzeccata! Piu´ Mr. Trump si muove, meglio e´per l´Euro!

Quindi tirando le somme ho passato per la prima volta un nuovo traguardo importante della mia vita di risparmiatore/ investitore: siamo arrivati a quota 202265 $!  Lo so cosa state pensando, e´un aumento decisamente forte in solo quattro mesi ( +32.7% ), ma sapete una cosa? Piu´capitale si muove,  piu´sono grandi i numeri che tornano in tasca quando le cose vanno bene.  Ad un certo punto il volano gira sempre piu´velocemente…



La somma totale di tutti gli asset sale quindi ad una nuova cima: 1.132.665$ .  Rimane sul tavolo la nuova emissione che cercheremo di chiudere entro la fine dell´anno per riuscire a lanciare la societa´ dei sub affitti ad un nuovo livello. Se questo giro va come spero in numeri saranno ancora piu´ interessanti!

Uno sguardo anche al cash flow per avere una temperatura dei flussi di guadagni generati ogni mese.

Non prendo piu´in considerazione le rendite generate online perche´mediamente sono intorno a 100$ (piu´o meno).

Negli ultimi tre mesi ( aprile, maggio, giugno) la media dei premi incassati dalla vendita di opzioni si e´attestata sui 5/6000$  e prevedo che nella restante parte dell´anno saro´in grado di aumentarle verso gli 8000$…Non male come stipendio mensile! Rispetto a dodici mesi fa l´essermi ri-focalizzato su una strategia  vincente,  ci ha permesso di cambiare vita e non  dipendere piu´da un posto fisso e ne tantomeno da un luogo fisso ( dettato dal lavoro).  Solo questa di per se e´una svolta fantastica, alla tenera eta´dei 40 anni! Ma adesso vi do l´altra faccia della medaglia che non vi aspettate. L´aver cambiato vita ha significato anche tanto dal punto di vista del costo della vita.  Eh si, perche´ il solo cercare di fare soldi in piu´, non basta; sapere  vivere ampiamente sotto le proprie possibilita´e´ la chiave di volta!  L´aver cambiato paese, l´essere andati a vivere in posti dove la vita e´meno cara, ma attenzione, di qualita´ piu´alta, ha fatto si che la nostra base di costi  sia scesa di parecchio.  In una cifra mettendo tutto insieme: affitto di villa indipendente con piscina, macchine ( due), mangiare, cene, utilities, cellulari, assicurazioni, internet, e il mio nuovo ufficio, spendiamo mediamente 2000$ al mese.  Debiti?  Zero! In altre parole:  liberi!

Di per se potremmo mantenerci serenamente senza che mia moglie debba  fare nulla e staremmo producendo piu´di 4000$ di surplus al mese. Ogni mese. Anzi ogni mese un po´di piu´.  Potremmo anche non alzarci piu´dal letto e non lavorare per 101 mesi ovvero per 8 anni e quattro mesi prima di finire i soldi.  Pero´ siccome nessuno di noi due ha voglia di pensionarsi adesso, vi aggiungo un altro piccolo dettaglio che fa si che la nostra macchina finanziaria stia accelerando su un piano inclinato sempre piu´a nostro favore. Ricordate quando ci trasferimmo e mia moglie comincio´per la prima volta nella sua vita un´attivita´imprenditoriale? Beh,  ce l´ha fatta ed ora e´arrivata ad un punto che mediamente produce un reddito minimo, dopo le imposte, per circa 3/4000€ al mese, a volte molto di piu´.

Ora se siete bravi in matematica e fate due conti,  vi rendete conto che se si producono attivi per 10000$ al mese e se ne spendono 2000$ vivendo felicemente,  si sta producendo ricchezza vera ogni mese.  Il volano gira sempre piu´in fretta in un circolo (vizioso) virtuoso!



Se quanto leggete oggi vi sembra straordinario o impossibile, vi chiedo di rileggere questo blog e tornare indietro ai primi post per capire che quanto sta succedendo nella mia vita non e´altro che il frutto di una scelta. La decisione costante di imparare, di agire, di fare meglio di prima, sempre. Non solo a parole, ma a fatti. Tutti possiamo farcela perche´ tutti abbiamo lo stessa materia grigia di base in dotazione.  Non sono nato ne ricco, ne piu´intelligente di nessuno.  Sono fallito nel 2009. Non avevo piu´ un soldo. Ma non mi sono arreso. Oggi potrei fermarmi qua e vivere tranquillo. Ho ribaltato a mia situazione in soli 6/7 anni investendo su me stesso ed imparando. Ma  sento ancora  di aver appena cominciato!

Lasciate le chiacchiere e le paure a chi non andra´mai da nessuna parte,  ma vivra´aggrappato di stipendio in stipendio fino alla fine dei suoi giorni e si lamentera´ per una pensione ridicola.  Agite in silenzio e non parlate di cio´che fate. Lasciate che siano i votri risultati a parlare per voi…. Per voi che avete voglia di farcela cé´una nuova vita che vi sta aspettando!

Buona estate!

Francesco

 

(Visited 911 times, 1 visits today)

32 Comments
  1. Mario
    • partitodazero
  2. Stefano
    • partitodazero
  3. Andrea S.
    • partitodazero
      • Andrea S.
        • partitodazero
          • Mattia
          • partitodazero
          • Mattia
      • Stefano
  4. Carlo
    • partitodazero
    • Marco
      • Delio
        • Marco
  5. Vanni
    • partitodazero
  6. And
    • partitodazero
  7. Filippo
    • partitodazero
    • Delio Danesi
  8. Elvis Crespi
  9. Luca
  10. Andrea S.
  11. Alberto
    • partitodazero
  12. Andrea
    • partitodazero
    • Marco

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *