Dividendi di ottobre

incassare dividendiSi gira pagina. Data 30 ottobre, un’ altro mese si chiude e quello che e’ fatto e’ fatto. Come ogni mese e’ il momento di conteggiare i dividendi incassatti durante gli ultimi 30 giorni. Come ogni volta e’ la stessa gioia vedere che silenziosamente diverse decine di dollari sono scivolate sul mio conto di trading rifinanziando e rafforzando la mia corsa verso il milione.  E’ sempre un qualcosa di magico che mi mette un sorrisino ebete sul viso quasi mi vergognassi un pochino di non aver lavorato un minuto per questi soldi. Sono cresciuto in una cultura familiare dove il fare tanto e lavorare sodo e’ sempre stato un mantra. Niente di male con cio’. Purtroppo ho impiegato anni per capire che era la strada sbagliata per chi volesse diventare ricco. Dissociarsi dalla cultura “dell’ essere pagato per il mio tempo” non ha richieste un giorno…Ho gradatamente scoperto il mio piccolo segreto durante gli anni.  Trovate  il modo di generare un dollaro senza lavorare e dopo di che ripetere all’ infinito.  L’ interesse composto ed il tempo faranno il resto!
Sensi di colpa a parte ( in fondo i libri di finanza che mi sono divorato negli ultimi anni lo so solo io…) e’ sempre bello concentrarsi sugli aspetti positivi e fare un autoanalisi di come vanno le cose. Credo fortemente nel fatto che tenere traccia dei propri risultati aiuti a vederci chiaro e a fare meglio. Come diceva Ed Seykota ” se non e’ misurabile, non puoi fare progressi”. Battere il mese di settembre per quello che riguarda il totale delle cedole, sapevo che era matematicamente impossibile. Un mese da record con oltre 1200$ di cedole ha segnato i massimi livelli mai raggiunti fino ad oggi. Ad ogni modo le mie due semplici leggi base, della costruzione di ricchezza, mi dicono che l’ importante e’ avere creato nuovo capitale  ogni mese e  di cercare di fare sempre meglio del mese precedente.  Non serve molto di piu’! Se seguo questa filosofia  prima che me ne accorga, saro’ arrivato lontano abbastanza!

Andiamo quindi dritti a bomba a vedere le cifre generate dai dividendi di ottobre. Se non arrivano sorprese oggi il totale incassato ha raggiunto la bella cifra di: 688.75$ ! Secondo mese dell’ anno per importanza!

Non e’ mica da buttare via! Questo vuol dire che sono stato pagato quasi 23 dollari al giorno inclusi sabati e domeniche per non fare un beneamato niente. Favoloso! Cosi’ dev’ essere la vita da ricco, caso mai con uno zero in piu’ !

Ecco allora la schermata aggiornata dei dividendi accumulati nel 2015, che si avvia verso la volata di fine anno. Non e’ passato un solo mese senza aver ricevuto nuove cedole.

dividendi a ottobre

Il totale ricevuto e reinvestito in 10 mesi sale a quota 4571$ il che mi fa ben sperare che con ottime probabilita’ sfondero’ il tetto dei 5000$ prima della fine dell’ anno. Paragonato ad ottobre 2014 (276$)  lo stesso mese ha segnato un incremento del 249% . Se tutto segue il trend del 2014 ottobre dovrebbe archiviarsi come il terzo mese piu’ forte dell’ anno. Ma come… Ho appena detto che era il secondo?…Infatti fino ad oggi lo e’,  ma e’ anche vero che l’ anno scorso e’ stato dicembre il mese in assoluto migliore; staremo a vedere se classifica si ripete. C’e’ anche da dire che realisticamente parlando ho iniziato a vendere posizioni nei titoli in portafoglio  a segno positivo per incrementare la mia operativita’ sulla vendita di opzioni ( ancora piu’ profittevole) quindi questa scelta strategica andra’ ad impattare sul flusso di nuovi dividendi futuri. Ne sono cosciente, andro’ perdendo un flusso di cash flow, ma se lo sto facendo e’ perche’ mi aspetto una crescita di capitale maggiore, se no non lo farei. Sara’ tutto piu’ chiaro quando presentero’, tra qualche giorno, il cash flow del mese.
Uno sguardo al 2014 e 2015 paragonati nella lora totalita’, svela quanto la crescita nei flussi di dividendi stia facendo prepotentemente il suo corso.

Confronto dividendi

E’ incredibele, sommando insieme i dividendi da maggio 2014 ad oggi ho ricevuto quasi 7000$….in 18 mesi! Sono circa 400$ al mese che rappresentano contante fresco che ho potuto investire per comprare nuove azioni che a loro volta pagano nuovi dividendi. E’ davvero una ricetta tanto semplice tanto efficace.

I pagamenti del mese sono stati effettuati da questi campioni:

Coca Cola: 230.96$

Tupperware: 203.99$

Occidental petroleum: 150$

Raven Industries: 130.99$ 

Coca Cola e’ uscita dal mio portafoglio qualche giorno fa quindi posso gia’ prevedere che nei dividendi di dicembre ( credo ) non potro’ piu’ contare su questo generoso contributo di 230 $. Vedremo se sara’ stata una scelta felice oppure no.

Chi non risica non rosica, bisogna sempre spingersi oltre!

Buon week end a tutti!

(Visited 287 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *