DIVIDENDI DI APRILE

DividendiUtlimi giorni di questo rocambolesco Aprile. Storicamente il migliore mese dell’ anno per quello che riguarda le performance della borsa. Personalmente ad oggi posso confermare la buona tenuta del mio portafolio che negli ultimi 28 giorni ha realizzato una crescita del 5.32%. In assoluto mese migliore del 2015! Comunque la borsa sale e scende e quello che oggi e’ andato su domani potrebbe scendere altrettanto velocemente! Per questo che non mi curo troppo di questo indicatore di performance tanto caro ai gestori di fondi e
banche di investimento. Loro sono condizionati a doppio filo dal performare sempre al meglio e questo e’ spesso causa di stress ed errori gravi. Se non performano perdono capitale e quindi devono vendere azioni creando non pochi problemi in una spirale viziosa che e’ esasperata anche dalla leva finanziaria che spesso viene utilizzata con eccesso.

Noi piccoli investitori abbiamo un tremendo vantaggio: possiamo concederci il lusso di agire secondo gli orizzonti ed i ritmi che piacciono a noi. Noi siamo la tartaruga che a piccoli passi, giorno dopo giorno, vince la corsa contro la lepre. Con calma e serenita’. Un lusso, questo,  per chi sa convivere con i propri ritmi. Per questo motivo uno dei momenti piu’ felici del mese e’ quando come oggi mi siedo a fare la conta di quel denaro guadagnato senza preoccupazioni e senza nessuna fatica. Sto parlando naturalmente dei dividendi. Loro sono li anche in questo Aprile come tutti gli 80 e passa mesi trascorsi da quando ho iniziato la mia carriera di risparmiatore/investitore. Certo non tutti i miei titoli mi pagano cedole. Alcune operazioni piu’ sofisticate mi pagano in capital gain, ma queste richiedono piu’ attenzione. La bellezza del costruire la propria compounding machine e’ che tempo e dividendi lavorano insieme per voi.  Se devo essere del tutto onesto se c’e’ una cosa che adoro ancora di piu’ dello stacco delle cedole e’ una cosa sola: quando queste vengono aumentate!! Proprio come ha fatto IBM in questi giorni aumentando del 18% i dividendi. WOW! Ma ci pensate? Ditemi un altro investimento dove senza nessuno sforzo vi aumentano del 18% i vostri profitti senza che voi abbiate fatto assolutamente nulla. Questa e’ la vera magia. Difficilmente avrete un aumento simile nel vostro lavoro di anno in anno. Di sicuro non potrete mai aumentare l’ affitto ai vostri inquilini  di una cifra del genere. Mai e poi mai una banca vi chiamera’ per darvi una notizia del genere riguardo agli interessi ( se mai li avete mai visti) che aumentano sul vostro conto corrente. L’ unico prezzo per tutto cio’? Risparmiare, comprare, rinvestire. Pazienza e disciplina, non si richiede di piu’ !

Andiamo allora a vedere l’ aggiornamento del mese in uscita: Aprile

Dividendi di Aprile

 

I dividendi ricevuti ad oggi sono stati 222 $.  Duecentoventidue dollari freschi freschi pronti per andare a fare “shopping”  e destinati ad essere prontamente rinvestiti in una nuova societa’ generatrice di nuovo benessere.  Mi piace come sempre immaginare e rapportare alla mia quotidianita’ questa cifra per non far si che sia solo un numero sullo schermo. Sono 7.3 $ al giorno che Aprile mi ha regalato. Con 7 dollari ci potrei pagare da mangiare al ristorante per due persone ( pranzo e cena)  ogni giorno del mese in un paese esotico come le Filippine! Sette dollari al giorno sono il doppio di quanto potevo risparmiare al giorno 5/6 anni fa. 200 dollari al mese sono quanto vi costerebbe un mese di affitto di una camera in molti posti del mondo!! Piuttosto che la spesa mensile per molte famiglie. Non sono ancora abbastanza per vivere agiatamente, ma sono un fantastico contributo nell’ economia di moltissima gente. Di questo ho il piu’ alto rispetto e per questo non li butto mai via,  ma rinvesto con consistenza.

Su base annua rispetto ai dividendi del 2014 ho fatto un passo avanti avvicinandomi a quasi la meta’ di quanto incassato nell’ anno passato.

Dividendi 2015 su 2014Le azioni che hanno contribuito durante questo mese a questo aumento di benessere sono state solo due:

Occidental Petroleum ( OXY) : 144.04 $

Rven Industries ( RAVN): 77.94 $ 

Entrambe questi titoli compaiono col segno rosso nel mio portafoglio ma questo non toglie che producano reddito ogni tre mesi e che mandino soldi al  mio conto regolarmente. Spesso si confonde il fatto che il prezzo di un titolo scende ed automaticamente si diventa piu’ poveri. Questo succede solo se voi vendete e tal volta non ne vale la pena se quel titolo continua a pagarvi. Se avrete pazienza vedrete che dopo i sali e scendi improvvisamente il prezzo sara’ su del 30% e nel frattempo voi avrete accumulato denaro nuovo per altri investimenti. L’ ho visto succedere decine di volte!

Un’ ultima considerazione: il mese in chiusura non e’ stato niente di eclatante rispetto alla media dei mesi precedenti e questo mi va piu’ che bene. A caval donato non si guarda in bocca. Quello che pero’ riesco a intravedere davanti a me e’ un Maggio che penso segnera’ un record per i prossimi mesi a venire. Diverse azioni nel mio portafolgio staccano dividendi una o due volte all’ anno ed uno si quei mesi e’ proprio  maggio. A questo si sommeranno i pagamenti di chi normalmente paga ogni tre mesi. Sara’ interessante vedere dove arriveremo!

A voi come sta andando questo 2015? Al di la di crisi, Grecia, terremoti e recessioni, riucite ad accantonare qualcosa per il vostro domani, per voi stessi e le vostre famiglie? Ogni euro conta, ogni azione acquistata e’ un passo avanti verso l’ indipendenza, Ogni giorno e’ buono per dare una picconata in piu’ verso la liberta’! Tiratevi su le maniche c’e ‘ un futuro da costruire!

A presto!!

 

(Visited 263 times, 1 visits today)

4 Comments
  1. claudio
    • partitodazero
  2. Fabio
    • partitodazero

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *