ASSET VALUE GENNAIO 2015

come diventare riccoBuon 2015 a tutti! Siamo entrati a pieno titolo in un nuovo anno e cosa ancor più importante siamo arrivati ancora molto in fretta in un nuovo mese. Gennaio 2015!  Questo vuol dire che e’ ora di dare un occhiata ai mio fondo verso la libertà finanziaria. Per me rappresenta parte integrante della mia strumentazione di volo: periodicamente nel viaggio verso il milione di dollari devo controllare il capitale accumulato, i flussi di cassa e di reddito, i risparmi e l’ allocazione degli investimenti. La fotografia del totale degli asset ogni mesi mi da un senso di controllo sui progressi. Visto che la totalità dei miei investimenti sono in azioni sparse per diversi mercati,  il tenere monitorato quotidianamente le fluttuazioni del valore totale e’ abbastanza inutile. Invece  variazioni più utili si possono rilevare tra un mese e l’ altro. Ecco perché uno  sguardo mensile e’ più che sufficiente per tenere la nave in rotta tra il sali e scendi delle onde.

Come previsto il mese di Dicembre e’ stato un mese poco attivo, da parte mia, per quello che riguarda nuovi investimenti.  C’e’ stato un impatto  negativo che  e’ stato generato dalla proseguita discesa dei prezzi del petrolio che pesa abbastanza su circa 3 azioni del mio portafoglio (OXY, APA, CVX) . Allo stesso tempo e’ stata anche una grande occasione di acquisto che per me si e’ risolta in un aumento delle mie posizioni nel titolo Occidental Petroleum (OXY) che e’ andata di conseguenza ad aumentare anche le fila delle rendite da dividendi su base annua.

Andiamo quindi al dunque a vedere  il grafico del mese in relazione ai mesi precedenti:

asset gennaio

Il valore degli asset a sceso a 186000 $  da un livello record per il 2014 di 188025$ al primo dicembre. Tradotto vuol dire dunque un calo di 1.1%. Niente di irreparabile, una negatività per così dire fisiologica. Avrei naturalmente preferito chiudere l’ anno tagliando la linea del traguardo dei 190000 dollari. Per ora il passaggio e’ stato solo rimandato di qualche tempo, ma sono sicuro che a breve arriverò anche oltre seguendo un piano preciso.

Uno sguardo avanti all’ anno che  aspetta me e mia moglie: rispetto al 2014 avremo una grossa spesa in meno che e’ già stata assorbita, mentre come di consueto a breve dovrò  fare fronte ad un esborso per le tasse che dovrebbe cadere sul mese di Febbraio per poi rientrare circa della stessa somma in Aprile.  Per il resto come stimato dovremmo avere rendite da dividendi che vorrei si attestassero su 8000$ su base annua secondo il budget 2015. Non faccio mai previsioni sulla’ andamento della borsa perché e’ come sparare al buio, ma sono moderatamente ottimista per l’ anno che ci aspetta.

I mercati in Gennaio sono partiti piatti  e questo significa solo  indecisione da parte degli operatori. Vedremo che direzione prenderà la prima decina del mese che spesso e’ un valido indicatore dell’ umore del resto dell’ anno. Per ora non mi resta che augurarvi il meglio per questo 2015! Un nuovo anno significa sempre nuovi investimenti e nuove opportunità!

Buona caccia!

 

(Visited 188 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *